Educazione Civica

Con la legge n.92/2019 il legislatore ha voluto fissare il principio secondo cui “L’educazione civica contribuisce a formare cittadini responsabili e attivi e a promuovere la partecipazione piena e consapevole alla vita civica, culturale e sociale delle comunità, nel rispetto delle regole, dei diritti e dei doveri. L’educazione civica sviluppa nelle istituzioni scolastiche la conoscenza della Costituzione italiana e delle istituzioni dell’Unione europea per sostanziare, in particolare, la condivisione e la promozione dei principi di legalità, cittadinanza attiva e digitale, sostenibilità ambientale e diritto alla salute e al benessere della persona”.

In quest’ottica l’Istituto Pietro Verri ha elaborato la propria Progettazione del curriculo dell’Educazione Civica.

  

1 LICEO 1. COSTITUZIONE 2. SVILUPPO SOSTENIBILE 3. CITTADINANZA DIGITALE
CITTADINANZA DIGITALE – DIRITTI

4 ARTE: I beni culturali e le loro principali categorie; la partecipazione dei cittadini per la loro conservazione e le istituzioni della tutela.
4 GEOSTORIA: cittadinanza nella storia
4 REGOLAMENTI ISTITUTO

3 SCIENZE: Progetto Lilt + Obiettivo 14 Agenda 2030: inquinamento delle acque marine

8 ITALIANO: letture varie sul bullismo, Manifesto della Comunicazione non Ostile
4 INGLESE: Netiquette, Digital Detox, Social media
4 prevenzione bullismo/cyberbullismo

2 LICEO 1. COSTITUZIONE 2. SVILUPPO SOSTENIBILE
CITTADINANZA ECOLOGICA: AMBIENTE E SALUTE PERSONA

4 ITALIANO: letture a tema (a titolo di es. brani antologici tratti da “Antigone”)
4 ARTE: La fragilità del patrimonio artistico e gli interventi di manutenzione/restauro per la sua salvaguardia. Le professioni inerenti tale contesto.

 

 

6 SC. MOTORIE: Lo sport, le regole, il fair-play OPPURE→

4 GEOSTORIA: l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
4 INGLESE: Keeping healthy
6 MATEMATICA: Probabilità (contrasto al gioco d’azzardo)
SCIENZE: Progetto ANLAIDS (2h) Obiettivo 3 Agenda 2030: Salute e benessere. Dieta sana ed equilibrata (3h)
SC.MOTORIE: Salute, benessere, sicurezza e prevenzione: conoscere e rispettare il proprio corpo; educazione posturale.
3 LICEO 1. COSTITUZIONE 2. SVILUPPO SOSTENIBILE 3. CITTADINANZA DIGITALE
C&C: CITTADINANZA ECOLOGICA: DIMENSIONE COLLETTIVA 11 STO/FIL: 3h : La Costituzione italiana e i principi fondamentali (dispensa C5)
2h: Cittadinanza italiana (dispensa C8) 1h: verifica e valutazione + Lettura e commento del Simposio di Platone. Il metodo di lavoro può alternare la lettura guidata in classe alla lettura a casa da parte degli studenti e alla discussione in classe.
4 h: lettura e commento dell’opera 1 ora: verifica e valutazione
4 ARTE: Il cittadino e la sua identità artistico- territoriale: analisi dei principali monumenti dell’area milanese, con riferimento specifico a quelli del periodo tardo romano.
4 SC.MOTORIE: Lo sport, le regole, il fair- play, l’espressività corporea OPPURE→

4 FRANCESE: educazione ambientale
4 SPAGNOLO: educazione ambientale
6 FISICA
: Agenda 2030

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 4 SC. MOTORIE: Salute, benessere, sicurezza e prevenzione: conoscere le potenzialità del linguaggio corporeo; conoscere e prevenire gli infortuni sportivi

4 TEDESCO: Kommunikation und Medien / Umwelt
4 LICEO 1. COSTITUZIONE 2. SVILUPPO SOSTENIBILE 3. CITTADINANZA DIGITALE
CITTADINANZA ATTIVA E PARTECIPATA CITTADINANZA ECONOMICA 4 DIRITTO
1h: Società, diritto, ordinamento giuridico (dispensa C1)
1h: Lo Stato (dispensa C4)
1h: Forme di Stato e di governo (dispensa C4) 1 ora: verifica e valutazione
7 FILOSOFIA e STORIA
Lettura e commento del testo di Gherardo Colombo, Anche per giocare servono le regole. Come diventare cittadini, Chiarelettere, Milano 2020.
Il testo è organizzato in quattro capitoli finalizzati a individuare la nozione astratta di regola e la sua realizzazione concreta nell’ordinamento politico, a partire dall’art. 3 della Costituzione Italiana:
1.      Le regole
2.      La dignità della persona
3.      La Costituzione
4.      La scuola
Inoltre il libro presenta un corposo glossario utile a collocare nella storia, nella filosofia e nella cultura molti termini di uso comune nella politica e nella società.
È raccomandabile per tutti la lettura integrale del glossario; i singoli capitoli potrebbero invece essere letti tramite suddivisioni per gruppi all’interno di ciascuna classe e illustrati reciprocamente, con intervento e commento del docente.
1 ora: discussione dei contenuti (in forma introduttiva)
5 ore: lettura e commento del libro 1 ora: verifica e valutazione
4 ARTE: Il cittadino e la sua identità artistico- territoriale: analisi dei principali monumenti dell’area milanese, con riferimento specifico a quelli del periodo rinascimentale.

4 FRANCESE: immigrazione ed integrazione
4 SPAGNOLO: figura della donna e disuguaglianza di genere
4 INGLESE: Immigration and tolerance
4 TEDESCO: Natur und Umwelt, In Europa und in der Welt (multikulti Gesellschaft)

6 MATEMATICA: Statistica descrittiva (costruzione e lettura di dati, tabelle, grafici, utilizzo di Excel, funzioni statistiche)
5 LICEO 1. COSTITUZIONE 2. SVILUPPO SOSTENIBILE
CITTADINANZA EUROPEA

6 FRANCESE: quinta repubblica ed istituzioni
6 SPAGNOLO: Guerra Civile e diritti negati
6 TEDESCO: Zivilcourage (Gebr. Scholl), Frieden, Gerechtigkeit, Institutionen
5 ARTE: Il cittadino e la sua identità artistico-territoriale: analisi dei principali monumenti dell’area milanese, con riferimento specifico a quelli del periodo neoclassico.
3 STORIA:  La Costituzione italiana: nascita e i principi fondamentali. 
7 FILOSOFIA: Lettura e commento del testo di Massimo Recalcati, La tentazione del muro, Feltrinelli, Milano 2020. Il testo è organizzato in cinque capitoli finalizzati a costruire un “lessico civile”:
1.      Il confine
2.      L’odio
3.      L’ignoranza
4.      Il fanatismo
5.      La libertà
Il libro si presta sia a un lavoro intensivo che diluito nel tempo in modo da favorire una rielaborazione interdisciplinare dei contenuti (in vista dell’Esame di Stato).
Il metodo può alternare la lettura e il commento in classe alla lettura a casa da parte degli allievi e alla discussione/approfondimento in classe. A discrezione del docente la scelta tra un modulo intensivo e un lavoro diluito nel tempo. A discrezione del docente la modalità di svolgimento dei contenuti più adeguata alla classe.
5h: lettura e commento del libro
1h: discussione e rielaborazione dei contenuti 1h: verifica e valutazione

6 SCIENZE: Obiettivo 13 Agenda 2030: lotta contro il cambiamento climatico
1 TECNICO 1. COSTITUZIONE 2. SVILUPPO SOSTENIBILE 3. CITTADINANZA DIGITALE
CITTADINANZA DIGITALE – DIRITTI

4 STORIA: norma, regola, legge, diritto, diritti, la Costituzione, i principi fondamentali della Costituzione
8 DIRITTO: la necessità delle regole come libertà dei singoli e dei gruppi: norme giuridiche e norme sociali. la norma nel contesto scolastico. I      valori    della democrazia:      diritti      e doveri, uguaglianza e libertà; la cittadinanza. I diritti nella rete.

3 SCIENZE: Obiettivo 14 Agenda 2030: inquinamento delle acque marine (3h)

4 INGLESE: Food education

 

6 ITALIANO: letture varie sul bullismo, Manifesto della Comunicazione non Ostile
4 ECONOMIA: fattura elettronica

4 INFORMATICA: Regole di comportamento e LEGGI nel Cyberspazio: la netiquette; reati contro la persona attraverso la Rete (furto d’identità, diffamazione, cyberstalking, etc)

2 TECNICO 1. COSTITUZIONE 2. SVILUPPO SOSTENIBILE 3. CITTADINANZA DIGITALE

CITTADINANZA

ECOLOGICA: AMBIENTE E SALUTE PERSONA

4 STORIA: lo Stato e gli Stati. Le istituzioni dello Stato italiano. L’inno e la bandiera. La cittadinanza nel corso della storia.
8 DIRITTO: Stato e costituzione: lo Stato moderno. La Costituzione: i Principi fondamentali: diritti umani e dignità della persona. i diritti inviolabili della persona nella Costituzione e la loro tutela. La prevenzione del bullismo
4 SC. MOTORIE: Lo sport, le regole, il fair-play OPPURE→

4 ECONOMIA: Conai e moneta elettronica
INGLESE: Keeping healthy
SCIENZE: Progetto ANLAIDS (2h) + approfondimento in classe (1h) Obiettivo 3 Agenda 2030: Salute e benessere. Dieta sana ed equilibrata (3h)

4 SC.MOTORIE: Salute, benessere, sicurezza e prevenzione: conoscere e rispettare il proprio corpo; educazione posturale.

4 INFORMATICA: Lo Stato in Rete: i servizi dello Stato sulla rete Internet in coerenza con l’Agenda Digitale Italiana  e, conseguentemente, con l’Agenda Digitale Europea
3 TECNICO 1. COSTITUZIONE 2. SVILUPPO SOSTENIBILE 3. CITTADINANZA DIGITALE
CITTADINANZA ECOLOGICA: DIMENSIONE COLLETTIVA

10 DIRITTO: il diritto ambientale: la visione dello Stato come comunità; l rispetto dei beni comuni; la tutela e il rispetto del patrimonio artistico-culturale e paesaggistico; l’agenda 2030. La comunità internazionale e le organizzazioni internazionali.                   4 INGLESE: Environmental education
4 FRANCESE: rispetto dell’ambiente
4 SPAGNOLO: educazione ambientale
6 MATEMATICA: Probabilità (contrasto al gioco d’azzardo)

5 ECONOMIA:   contabilità            con software digitale
4 INFORMATICA: Strumenti del Web di informazione, comunicazione ed espressione del proprio pensiero: siti, wiki, social network, blog, etc
4 SC.MOTORIE: Lo sport, le regole, il fair-play, l’espressività corporea OPPURE→ 4 SC.MOTORIE: Salute, benessere, sicurezza e prevenzione: conoscere le potenzialità del linguaggio corporeo; conoscere e prevenire gli infortuni sportivi
4 TECNICO 1. COSTITUZIONE 2. SVILUPPO SOSTENIBILE 3. CITTADINANZA DIGITALE
CITTADINANZA ATTIVA E PARTECIPATA CITTADINANZA ECONOMICA

12 DIRITTO: Cittadinanza ed economia: economia circolare.il consumo consapevole. economia solidale ed economia sostenibile. Banca etica e impresa sociale. Cittadini e lavoro nella Costituzione. Forme e rapporti di lavoro, diritti e doveri dei lavoratori. Ordinamento del lavoro. Cittadinanza digitale

3  ECONOMIA: contratto di lavoro
4  INGLESE: Immigration and tolerance

Corso AFM e RIM:
4 FRANCESE: immigrazione ed integrazione
4 SPAGNOLO: figura della donna e disuguaglianza di genere

6 MATEMATICA: Statistica descrittiva (costruzione e lettura di dati, tabelle, grafici, utilizzo di Excel, funzioni statistiche)

Corso AFM:
4 INFORMATICA:
CITTADINANZA DIGITALE: cos’è e perché è importante per i nostri diritti; Codice dell’Amministrazione Digitale (identità digitale e posta elettronica certificata, firma digitale, carta d’identità elettronica, servizio di cittadinanza digitale, pagamenti digitali, difensore civico digitale)

Corso RIM:
4 TEDESCO: Mobbing

Corso SIA:
8 INFORMATICA: CITTADINANZA DIGITALE: cos’è e perché è importante per i nostri diritti; Codice dell’Amministrazione Digitale (identità digitale e posta elettronica certificata, firma digitale, carta d’identità elettronica, servizio di cittadinanza digitale, pagamenti digitali, difensore civico digitale)

5 TECNICO 1. COSTITUZIONE 2. SVILUPPO SOSTENIBILE 3. CITTADINANZA DIGITALE
CITTADINANZA EUROPEA

12 DIRITTO: Evoluzione forme di stato.
Ordinamento della repubblica Italiana: organi costituzionali.
Forme di partecipazione alle decisioni collettive: democrazia rappresentativa, democrazia diretta e partecipativa.
Cittadinanza Europea: UE e la dimensione sovranazionale dei diritti Umani, la Carta dei diritti fondamentali dell’UE e la loro tutela.
Parlamento Europeo e funzioni.
Patto fiscale e giustizia redistributiva
4 INGLESE: The E.U.

Corso AFM :
9 STORIA: letture/ approfondimenti sul tema della nascita della UE.
4 FRANCESE: quinta repubblica ed istituzioni
4 SPAGNOLO: Guerra Civile e diritti negati

Corso RIM:
6 STORIA: letture/ approfondimenti sul tema della nascita della UE
4 FRANCESE: quinta repubblica ed istituzioni
4 SPAGNOLO: Guerra Civile e diritti negati
4 TEDESCO : Institutionen

Corso SIA:
8 STORIA: letture/ approfondimenti sul tema della nascita della UE

4 ECONOMIA: bilancio socio-ambientale Corso SIA:
5 INFORMATICA Il Fisco e le aziende del web

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi